Perché voglio un cucciolo di Jack Russell?

Se stai pensando di adottare un cucciolo di Jack Russell, hai fatto bingo. Le motivazioni che spingono a scegliere questa simpaticissima razza canina possono essere tante e tutte diverse tra loro.

Se si necessita di Pedigree a scopi espositivi, di riproduzione o per la caccia ai tartufi o cinghiali, certamente ci rivolgeremo a degli allevatori specializzati in questa razza o a dei privati che abbiano attestati di riconoscimento della medesima.

Se invece l’intenzione di avere un Jack Russell nasce dall’amore per questo tipo di cane, per la sua simpatia allegria e sana follia, bisogna essere comunque preparati ad allevare un Terrier di questo tipo, soprattutto per il suo carattere dominante e peculiare.

Cucciolo di Jack Russell

L’empatia deve essere l’incipit per la scelta del cane, ricordatevi che è lui che sceglie voi la maggior parte delle volte e non il contrario. In sostanza deve essere amore a prima vista!

Una volta deciso di prendere il cane è necessario aspettare circa 50 giorni prima di portarlo a casa. Il cucciolo di Jack Russell, come tutti i suoi simili, ha necessità di rimanere inizialmente con la mamma per imparare le cose basilari che solo un genitore sa insegnare.

Cucciolo di Jack Russell che dorme

Scegliere un cucciolo di Jack Russell maschio o femmina?

Nella scelta del nostro fedelissimo amico è altrettanto importante capire se si vuole un Jack Russell maschio o femmina. La differenza è sostanziale, soprattutto se il Jack Russell è utilizzato per la caccia.

La femmina di Jack contrariamente a come si pensa, è estremamente dominante rispetto al maschio, ma nonostante tutto rimane affettuosissima verso il suo padrone. È estremamente veloce rapida e normalmente non ha paura di nulla. È il caso di dire che le femmine fanno la differenza!

Scegliete comunque il cane in base al carattere che più vi piace, pur essendo una razza vivacissima, ci sarà il cucciolo più calmo o sottomesso rispetto a quello più birbone e prepotente.

Certo è che se avete bambini troppo piccoli, la scelta del cucciolo di Jack Russell non è molto appropriata, semplicemente perché il Jack pur essendo giocherellone non sopporta i maltrattamenti che spesso i piccoli umani mettono in pratica involontariamente.

Per scegliere questa Razza Terrier, come detto prima è importante rivolgersi a strutture specializzate o a privati. Per evitare problemi congeniti, verificate i suoi antenati a partire dai genitori fino ad arrivare alla terza generazione.

Una delle cose da accertare sono gli occhi del cucciolo di Jack Russell, vivaci e puliti, importante per scongiurare malattie eventuali al cucciolo, come è stato scritto nell’approfondimento sulla salute del nostro Jack.

Il controllo delle orecchie è un’altra cosa da verificare per evitare problemi di salute. Devono risultare pulite ed inodore per non avere problemi.

La salute del cucciolo di Jack Russell
La salute del cucciolo di Jack Russell

Il Tartufo e le mucose del nostro Terrier devono essere di colore nero.

Può capitare che fino a due mesi il cucciolo presenti una pigmentazione incompleta, non è da preoccuparsi in quanto il nostro piccolo amico è ancora in fase di sviluppo.

Se il problema dovesse persistere allora potrebbe definirsi un difetto, soprattutto se l’idea è quella di avere un Jack da riproduzione o da esposizione.

Altra cosa da verificare è la dentatura, ci troviamo infatti davanti ad un cuccioletto che al momento ha solo denti da latte, quindi è prematuro fare una disamina approfondita, però già si può notare se il nostro Jack Russell presenta una chiusura a forbice o meno della mandibola.

Analisi del corpo

Un problema riscontrato nel cucciolo di Jack Russell maschio riguarda la zona genitale. Dopo i due mesi di vita è buona norma verificare se i testicoli del cucciolo di Jack, sono discesi nello scroto, in letteratura cinofila ci sono molti argomenti su come curare il monorchidismo

Questo è un problema frequente nel Jack Russell di cucciolo, che se acquistato con finalità riproduttive o di esposizioni viene considerato un difetto enorme anche in virtù del fatto che i suoi cuccioli potrebbero presentare il medesimo problema, inoltre è anche pericoloso per lo stato di salute del cane stesso.

Altra cosa da verificare è la zona dell’addome, sincerarsi che non sia gonfio, tirato e che il ventre sia roseo e liscio. Tutte cose fondamentali da tenere a mente nella scelta del nostro amico a quattro zampe, soprattutto se lo cerchiamo con tanto di Pedigree.

Cucciolo di Jack Russell Maschio

Leggi anche…

01.
Cenni storici
e origini
Scopri di più
02.
Tipologie di
razze
Scopri di più
03.
Il
Carattere
Scopri di più
04.
Caratteristiche
e colori
Scopri di più
06.
Benessere
del Jack
Scopri di più
Menu
Copy link