Il Jack Russell non è un cane che ha bisogno di cure eccessive, bisogna però tenere alla pulizia e alla toelettatura, soprattutto se si tratta di un cane che vive dentro casa e che quindi sarà spesso coccolato dal proprio padrone e dai famigliari.

Di seguito potrai trovare alcuni accorgimenti per la cura e l’igiene del Jack Russell, partendo dal pelo, per passare alle unghie, alla dentatura, alle orecchie e agli occhi.

Cura del pelo

Il nostro amico a quattro zampe non richiede una toelettatura particolare, detto ciò è importante che le prime volte ci si rivolga a dei professionisti, dopo aver imparato la tecnica sarai in grado di curare il pelo del tuo cane anche da solo.

Ogni tipologia di Jack ha bisogno del suo metodo, in base soprattutto alla tipologia di pelo (per avere maggiori informazioni sulle diverse tipologie di pelo, ti consiglio di andare nella sezione “tipologie di razze” in cui troverai tante indicazioni utili). In linea di massima, basterà un pettine, apposito per i cani, da passare sul manto per eliminare i peli in caduta.

Curiosità: la muta

I cani rinnovano il pelo due volte l’anno. Una in primavera e una in autunno. In nessuna maniera il cane rimane senza pelo, ma c’è un ricambio tra quello cosiddetto “morto” e quello nuovo. È un fenomeno del tutto normale che non deve destare preoccupazione nel padrone. È consigliabile spazzolarlo per rimuovere il pelo in caduta. Scopri la spazzola più adatta al tuo Jack

Cura degli occhi

La cura e l’igiene degli occhi del Jack Russell è fondamentale. Per evitare che il muco formato dalle lacrime si depositi e si secchi basterà utilizzare una garza umida e rimuoverlo. Dai un’occhiata ai prodotti per la cura degli occhi.

La lacrimazione è abbastanza frequente nei cani, l’unico inconveniente è che le lacrime rigano il loro muso lasciando delle macchie marroni. Le cause possono essere o un’infiammazione dell’occhio o un’anomalia delle strutture che regolano la lacrimazione. Se questo causa fastidi nel tuo Jack allora è il caso di farlo visitare.

Cura degli occhi Jack Russell

Cura delle unghie

Le unghie devono essere corte. Se non le “lima” naturalmente è bene provvedere. Solitamente nel cane adulto non c’è bisogno di tagliarle perché si consumano camminando.

Le uniche unghie da tagliare sono gli speroni, possono essere tagliate anche dal padrone, esistono in commercio dei taglia unghie appositi per cani, basterà fare attenzione a non tagliare la parte più rosata, chiamata anche “parte viva”.

Cura delle orecchie

Anche le orecchie hanno bisogno di cure, per prevenire l’accumulo di cerume nel condotto uditivo è bene pulirle regolarmente, per evitare l’insorgere di otiti. Le regole da seguire sono simili a quella degli esseri umani, quindi no bastoncini cotonati che spingono il cerume in profondità, si ai prodotti specifici per la rimozione del cerume.

Se viene abituato fin da piccolo sarà una procedura facile e veloce. Nel caso in cui il vostro animaletto provi fastidio o dolore è il caso di farlo visitare dal tuo veterinario di fiducia.

Cura delle orecchie Jack Russell

Cura dei denti

Sì, anche il vostro Jack deve tenere la sua dentatura pulita, in quanto si tende a formare la placca che a lungo andare, se non rimossa, si trasformerà nell’odiosissimo tartaro che a sua volta può irritare le gengive e andando avanti può provocare la caduta dei denti.

È bene abituare il cane alla pulizia dei denti già da piccolo, perché mentre la placca può essere rimossa facilmente, per rimuovere il tartaro si dovrà ricorrere a metodi più invasivi, praticati solo da esperti.

Solitamente per curare i denti basta un prodotto spray da utilizzare sui denti e gengive o se invece il cane è più predisposto usare uno spazzolino con molta attenzione o una garza avvolta intorno al dito.

Una doccia per il tuo Jack

Per quanto riguarda la cura e l’igiene del tuo Jack Russell, bisogna tener conto che è fondamentale utilizzare uno shampoo di buona qualità per preservare il ph della pelle. In linea di massima già se è un prodotto di marca e dall’inci (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) buono, non ci dovrebbero essere problemi.

La frequenza del lavaggio varia a seconda che viva dentro casa, in giardino o in campagna. Tieni conto che se il Jack vive dentro casa avrà bisogno di pochi lavaggi all’anno. Anche se il tuo cane vive in campagna e non in appartamento, raramente emanerà cattivi odori, si dice che il suo pelo sia “autopulente”.

Doccia Jack Russell

Leggi anche…

Benessere del Jack Russell

Alimentazione

Alimentazione

Informazioni generali sull’alimentazione che il Jack Russell dovrebbe seguire per crescere forte e in salute.

Benessere del Jack Russell

Salute e Benessere

Salute

Tante informazioni sulle varie malattie, allergie e tanto altro che può colpire il tuo cane.

Benessere del Jack Russell

Giochi e attività

Giochi e attività

Quale modo migliore per far divertire il tuo Jack se non con qualche gioco o attività dedicata a lui.

Benessere del Jack Russell

Jack Russell

Dalla creazione alla nascita di questa razza tanto amata e voluta anche negli spot della tv.

Menu
Copy link