Benessere e salute del Jack Russell

Il Jack Russell è un cane forte che generalmente gode di ottima salute. Può capitare però che sia soggetto ad alcune patologie genetiche o che siano colpiti da infezioni. Per quanto riguarda quest’ultimo basta che il padrone lo porti periodicamente dal veterinario e presti attenzione all’alimentazione e all’igiene del suo amico a quattro zampe.

Se il tuo amico manifesta anche dei minimi cambiamenti comportamentali è bene stare all’erta in quanto potrebbe essere subentrato uno stato di malessere.

Jack Russell Malattie
Febbre Jack Russell
  • Svogliatezza e apatia: il Jack Russell è un cane molto vivace, il fatto che non abbia voglia di uscire per la passeggiata potrebbe essere un segnale di malessere.
  • Rifiuto del cibo: solitamente un cane in buona salute ha tanto appetito se quest’ultimo diminuisce o non manifesta la voglia di mangiare è bene provare a tenerlo un giorno a digiuno, se non si notano cambiamenti nel comportamento del cane è bene contattare un veterinario.
  • Grattarsi o leccarsi insistentemente: se il tuo cane si gratta spesso, può essere sintomo di un’irritazione alla pelle o di una ferita di cui non ci si è accorti. Grattarsi spesso le orecchie o inclinare la testa può essere il sintomo di un fastidio, prestare dunque attenzione a questi segnali e consultare il proprio veterinario nel caso in cui si sospetti che ci sia qualcosa che non va.

Sintomi più frequenti

Se il tuo cane presenta uno o più di questi sintomi descritti di seguito non disperare, contatta il tuo veterinario di fiducia, lui saprà come aiutarti.

  • Abbattimento
  • Dimagrimento visibile
  • Perdita di secrezione dal naso e dall’occhio
  • Poca voglia di giocare
  • Scomparsa dell’appetito
  • Scarsa lucentezza del pelo
  • Sete e/o fame eccessiva e ingiustificata
  • Svogliatezza
  • Vomito e/o diarrea costante
Febbre Jack Russell
Febbre Jack Russell

Di seguito ti propongo un grafico in cui potrai trovare delle caratteristiche che il tuo cane deve avere per essere considerato in salute.

Salute Jack Russell

Malattie genetiche

Alcune malattie genetiche che possono colpire il tuo cane sono:

  • Criptorchidismo: è comune nel Jack Russell Terrier maschio e consiste nella mancata discesa di uno o di entrambi i testicoli. Lo si nota solo con il tempo e può essere corretto chirurgicamente.
  • Monorchidismo: è una condizione caratterizzata dalla presenza di un solo testicolo. È asintomatica e di solito la discesa dei testicoli inizia nel 1° mese e si conclude entro il 6° mese. Se ciò non dovesse accadere, il tuo cane si potrà considerare criptorchide. Per la diagnosi ci si potrà affidare o alla palpazione o molto più facilmente ad un’ecografia.

Sia nel criptorchidismo che nel monorchidismo la conseguenza più evidente è la sterilità.

  • Spostamento della lente dell’occhio: è una patologia genetica che si verifica tra i 3 e gli 8 anni, se non viene trattata porta alla perdita della vista. Basta un intervento chirurgico che gli garantisce il mantenimento della vista per un lungo periodo.
Malattie genetiche Jack Russell

Allergie e intolleranze alimentari

Sì, anche il tuo amico può sviluppare delle allergie e intolleranze alimentari. È un evento raro, ma non impossibile, può comparire a qualsiasi età e non ha una causa scatenante precisa. Molto spesso l’alimento verso cui sono intolleranti o allergici è assunto abitualmente.

I cibi più allergizzanti sono: carne bovina, pollame, cereali, latticini e uova.
La soluzione migliore per individuare quale sia l’alimento scatenante dell’allergia o dell’intolleranza è la “dieta a eliminazione”.

È un sistema che richiede tempo, ma una volta individuato quale sia il cibo che causa dei problemi al tuo amico a quattro zampe, si provvederà a sostituirlo e lo si potrà considerare risolto. Scopri qui i prodotti per cani intolleranti e allergici

Il sintomo più ricorrente è il prurito al naso, alle orecchie e/o alle zampe. Altri sintomi possono essere diarrea e/o infezioni batteriche alla pelle.

Devi sapere che se il cane ha problemi di obesità la colpa è solo del padrone, perché chi ha il controllo del cibo è lui. Oltre che a comportare problemi dal punto di vista estetico, ne causa soprattutto anche a livello di salute tra cui:

  • Cardiocircolatori in quanto l’obesità comporta un lavoro maggiore del cuore.
  • Livello muscolo-scheletrico perché il corpicino dovrà sostenere un peso non indifferente e dunque quest’ultimo si rovinerà più facilmente.
  • Respiratori in quanto il tessuto da ossigenare è maggiore, dunque lo sforzo è moltiplicato.
Jack Russell Sintomi
Jack Russell Sintomi

Malattie: problemi di obesità

Precedentemente ti ho elencato alcune delle problematiche che potrebbero colpire il tuo cane nel caso in cui sviluppasse l’obesità. Altre complicanze sono:

  • Minore funzionalità del fegato
  • Predisposizione al diabete
  • Qualità della vita compromessa e aspettativa di vita inferiore rispetto ad un cane della stessa razza e della stessa età ma con un peso corporeo nella norma

Per prevenire che si sviluppi l’obesità è fondamentale porre delle regole ferree. Non ti sentire in colpa per il tuo amico, lo stai facendo solo per il suo bene. Non dare del cibo oltre a quello già somministrato durante i pasti. Quest’ultimo dovrà essere adeguato in base all’età e al tipo di attività che svolge. (per maggiori informazioni consulta l’articolo del blog dedicato all’alimentazione del tuo Jack Russell, troverai tanti spunti interessanti).

Anche il cane può sviluppare dei problemi comportamentali legati al cibo.
Tra questi troviamo l’anoressia che è uno dei sintomi principali per cui qualcosa non va. Se dopo una giornata di digiuno il cane non cambia comportamento è bene consultare il veterinario.

La bulimia è legata principalmente a fattori psicologici, ma comunque non si esclude che ci possano essere dei parassiti intestinali o altri problemi ad esso legati, anche il consumo eccessivo di acqua è indice della presenza di qualche problema.

Jack Russell Malato
Veterinario Jack Russell

Altre anomalie legate alla salute del Jack Russell

Dermatite: è una reazione infiammatoria della pelle e si manifesta con prurito, croste, alopecie, complicanze batteriche. Sono assolutamente da evitare le soluzioni fai da te perché potrebbero danneggiare il tuo cane.
Idrocefalia: è caratterizzato dall’accumulo di liquido nel cervello creando pressione sulla materia cerebrale.
• Necrosi asettica della testa del femore: è una patologia dell’articolazione dell’anca. La diagnosi si fa con un esame radiologico e nei casi più gravi si può intervenire chirurgicamente. Questa patologia può portare zoppia o impossibilità di movimento.

Stai attento a vomito, diarrea o costipazione. I primi due possono comparire anche contemporaneamente. Prova con una giornata di digiuno, se la situazione non cambia, contatta il tuo veterinario di fiducia. È probabile che qualcosa non va, questi due sono sintomi abbastanza comuni di diverse malattie o problemi fisici.

La costipazione

Per quanto riguarda la costipazione, molte volte è causata dall’ingerimento di sostanze che ostruiscono il passaggio delle feci. Nei cani maschi anziani, può succedere che la prostata aumenti di volume e dunque comprima il colon.

Il problema si può risolvere cambiando la dieta quando possibile, altrimenti si dovrà procedere con il somministrare un clistere (pratica attuata solamente dal veterinario) o nei casi più gravi assumendo una terapia farmacologica che faciliti la fuoriuscita delle feci.

Costipazione Jack Russell

Leggi anche…

Benessere del Jack Russell

Alimentazione

Alimentazione

Informazioni generali sull’alimentazione che il Jack Russell dovrebbe seguire per crescere forte e in salute.

Benessere del Jack Russell

Cura e igiene

Cura e igiene

Alcune informazioni su quello che c’è da sapere sulla pulizia e l’igiene di questa razza canina.

Benessere del Jack Russell

Giochi e attività

Giochi e attività

Quale modo migliore per far divertire il tuo Jack se non con qualche gioco o attività dedicata a lui.

Benessere del Jack Russell

Jack Russell

Dalla creazione alla nascita di questa razza tanto amata e voluta anche negli spot della tv.

Menu
Copy link